Home | Il Coordinamento | Il Passaggio del GRA sul Tavello | L'Area Naturalistica | Il Video | Contattaci

sabato 29 maggio 2010

A NORD EST

A che punto è l’iter di progetto del GRA di PADOVA?
Perché nessuno parla di quello che succederà al nostro territorio nei prossimi anni?
Perché i politici ci vendono come “sviluppo” opere che arricchiscono speculatori e costruttori e distruggono il nostro ambiente?

Ne parliamo Venerdì 4 giugno alle ore 20.45
presso il Teatro Falcone-Borsellino

dopo la proiezione dei due documentari:

A NORD EST di Milo Adami e Luca Scivoletto
Un viaggio nel «cuore di tenebra» del Nord Est
clicca qui per visualizzare una anteprima.

il TAVELLO un territorio da difendere
Filmato sull'area naturalistica del Tavello autoprodotto dal Coordinamento NO-GRA di Limena

video

Verrà fatto anche il punto della situazione sull'iter del progetto GRA di PADOVA (è bloccato? è in legge obiettivo?) e grazie ad esperti della rete di comitati di cui facciamo parte cercheremo di dare alcune risposte ai cittadini di Limena.
Saranno presenti esponenti politici Limenesi e provinciali che potranno rispondere ai quesiti della cittadinanza.

lunedì 17 maggio 2010

Segnala il "Tavello" come "luogo del cuore"

Segnalaci i luoghi che vorresti far conoscere e amare: partecipa al 5° censimento dei LUOGHI DEL CUORE promosso dal FAI. Luoghi inconfondibilmente italiani in cui ognuno di noi può ritrovarsi. Insieme a te li scopriremo. Insieme a te faremo di tutto per proteggerli.
Il nostro coordinamento partecipa a questa iniziativa, segnala il tuo luogo del cuore scegliendo Provincia - Padova, Comune - Limena, Luogo - Area Naturalistica del Tavello.
Clicca qui o sull'immagine per accedere al sito.

mercoledì 12 maggio 2010

Qual'è lo stato del progetto GRA?
Non abbiamo informazioni.

"Nessuna informazione precisa".
Questa è in sintesi la risposta dell'assessore Tonazzo ad una interpellanza del consigliere Rossetto che chiedeva informazioni sullo stato di avanzamento del progetto GRA e sulle dichiarazioni di Ivo Rossi che dichiarava la parte Nord "stralciata dal progetto".
(qui trovate i testi completi degli interventi)
Vittorio Casarin (presidente della società GRA di Padova), interpellato dall'assessore, definisce la parte Nord del GRA "meno strategica e remunerativa".
Proprio il termine "remunerativo" ci fa capire come ragionino certi politici che nascondono l'interesse di pochi dietro ai servizi per la comunità.